Le mani sono un ricettacolo di germi spesso non patogeni ai quali però possono aggiungersi virus e batteri molto più dannosi con i quali veniamo in contatto semplicemente toccando le più diverse superfici.

Le rubinetterie con sensore di HANSA sono un vero portento: sono sinonimo di comodità d’uso, igiene, parsimonia, utilizzo intuitivo, design e tecnologia intelligente.
Queste sei caratteristiche rendono più facile la vostra quotidianità in bagno e cucina.
Semplicemente magiche!

I rubinetti dotati di sensore non sono più una prerogativa esclusiva dei luoghi pubblici – anche in ambito domestico sono sempre più popolari. Ovvio: questi pratici aiutanti consentono, da un lato, un utilizzo parsimonioso di risorse preziose.
Dall’altro, le rubinetterie senza contatto a controllo elettronico offrono un particolare comfort sul lavabo.
In breve, vi rendono la vita più facile!
Con le sue rubinetterie con sensore per bagno e cucina, HANSA offre prodotti innovativi e di alta qualità che combinano la tecnologia intelligente con un’estetica attraente, sono economici e facili da utilizzare.

PIU’ IGIENE PER LE NOSTRE MANI

Sulle nostre mani si accumulano ogni giorno batteri – a volte di più a volte di meno. Aprendo il rubinetto dell’acqua, li trasferiamo sulla rubinetteria. Non dovendo toccare le rubinetterie con sensore, queste non vengono imbrattate da germi e gocce d’acqua.
Così rimarranno pulite più a lungo e dovranno essere pulite più di rado.

RISPARMIO D’ACQUA 

Mentre ci laviamo i denti, ci facciamo la barba o ci laviamo le mani, spesso l’acqua scorre più a lungo di quanto non dovrebbe. Grazie alle rubinetterie elettroniche scorre solo se è davvero necessario. In questo modo si riduce il consumo d’acqua e di energia. Avendo cura non solo dell’ambiente, ma anche del portafoglio.

MANI LIBERE PER LE COSE IMPORTANTI

Riempire d’acqua velocemente un vaso di fiori o una pentola alta senza prima doverli appoggiare? In realtà impossibile. Poiché nella vita di tutti i giorni abbiamo spesso molto da fare, le rubinetterie elettroniche sono il rimedio. Per azionarle non è necessaria una leva. Non appena le mani si avvicinano al sensore, l’acqua scorre automaticamente e si arresta se riallontanate.

WhatsApp CONTATTO DIRETTO | WHATSAPP